Sitges Travel Advisory

La Guida Gay di Sitges ti fornirà informazioni aggiornate su Sitges non appena le riceviamo in merito alla situazione dei viaggi in Spagna.

Sitges Travel Advisory

AGGIORNAMENTO: - Natale e Capodanno a Sitges.

Come se mercoledì 9 dicembre

La Catalogna è ancora nella Fase 1 della fase di deescalation data la continua presenza del virus. Il 3 dicembre, il ministro della Salute Alba Vergés ha annunciato giovedì che la Catalogna rimarrà nella fase 1 per altre due settimane fino al 21 dicembre.

Il ritardo nel cambio di fase potrebbe significare che la Catalogna sarà probabilmente in fase 2 e non 3 per Natale. Tuttavia, ciò non impedirà che i pasti in famiglia avvengano.

A Sitges, i bar e i ristoranti saranno aperti per la vigilia di Natale e il capodanno fino all'una di notte. Le prenotazioni sono altamente raccomandate poiché la capacità sarà compresa tra il 1 e il 30 percento a seconda che la Catalogna entri nella fase successiva prima di Natale.

Siamo in attesa di aggiornamenti dalle aziende di Sitges sui loro piani per le festività di New York. 

I viaggi per tali raduni in Catalogna e in altre aree della Spagna saranno consentiti nelle date chiave di Natale (dal 24 al 26 dicembre, 31 e 1 e 6 gennaio) indipendentemente dalla fase di riduzione dell'escalation in vigore in quel momento, come fatto chiaro da Vergés in conferenza stampa.

Le autorità hanno affermato che il piano annunciato mercoledì nei giorni festivi rimane inalterato,

Ciò include il fatto che il coprifuoco notturno sarà ritardato fino all'1.30 del 24 e 31 dicembre e fino alle 11:5 del XNUMX gennaio, alla vigilia del Giorno dei Tre Re.

Più tardi mercoledì, il governo spagnolo ha annunciato il divieto di viaggiare tra le regioni dal 23 dicembre al 6 gennaio, ma consentirà visite a "parenti e parenti prossimi".

Paesi con ingresso consentito in Spagna

Viaggiatori dal resto del Unione europea (UE) possono entrare senza requisiti di quarantena.

Oltre all'UE, i viaggiatori provenienti da stati associati all'area Schengen (Islanda, Svizzera, Norvegia, Liechtenstein e Regno Unito), Andorra, Vaticano, Monaco, San Marino, Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Ruanda, Singapur, Corea del Sud, Possono entrare anche Thailandia, Uruguay, Georgia e Cina.

COME RAGGIUNGERE LA CATALOGNA

Gli arrivi in ​​Catalogna possono essere effettuati in aereo, attraverso gli aeroporti internazionali Josep Tarradelles, Barcellona El PratGirona-Costa Brava e con Reus, oltre che su rotaia e su strada.

Al momento, l'attività all'aeroporto Josep Tarradelles di Barcellona-El Prat viene reindirizzata al Terminal 1, dove si prevede che tutta l'attività si concentrerà dal 1 ° dicembre. Ulteriori informazioni possono essere trovate a questo link.

Puoi trovare maggiori informazioni sugli aeroporti della Catalogna al AENA di LPI.

Attualmente, le navi e le crociere non possono entrare nei porti catalani. Per ulteriori informazioni, consultare il sito Web ufficiale del Porto di Barcellona.

Misure di controllo dell'accesso ai punti di ingresso del paese

1. Tutti i viaggiatori provenienti da paesi diversi dalla Spagna, con trasporto aereo o marittimo, devono compilare un modulo elettronico di sanità pubblica prima di iniziare il viaggio. Questo può essere trovato su seguente link  o tramite l'applicazione SPAIN TRAVEL HEALTH-SpTH (Android e con Apple). Una volta completato, verrà inviato al viaggiatore un codice QR che dovrà essere presentato all'arrivo nel Paese. Tutte le società o gli agenti di vendita dei biglietti devono informare i viaggiatori all'inizio del processo di vendita dell'obbligo di presentare il modulo di sanità pubblica all'aeroporto o al porto di destinazione.

2. È inoltre obbligatorio presentare un file Test PCR per SARS-CoV-2 con esito negativo eseguita entro 72 ore prima dell'inizio del viaggio per tutti quei passeggeri provenienti da Paesi considerati area a rischio. In questo senso, sono considerati aree a rischio tutti quei territori e stati con un'incidenza cumulativa di casi maggiore di 150 per 100.000 abitanti nella proiezione di 14 giorni o, nel caso dell'Unione Europea (incluso il Regno Unito), quei paesi raccomandato dal Consiglio europeo.

3. Prima di entrare nel paese, i passeggeri che arrivano per via aerea o marittima devono superare un controllo documentale, un controllo visivo delle condizioni del passeggero e un controllo della temperatura che verrà eseguito regolarmente per identificare quelli con una temperatura di 37.5 ° C o superiore.

4. I viaggiatori sospettati di sintomi COVID o altre patologie di trasmissione, sulla base del modulo di salute pubblica o del controllo effettuato, saranno sottoposti a una nuova valutazione sanitaria per determinare se presentano un rischio per la salute pubblica. In caso di conferma verranno attivati ​​protocolli di allerta sanitaria per indirizzare il viaggiatore al centro sanitario preposto.

COME POSSO VIAGGIARE IN CATALOGNA

Attualmente, l'ingresso e l'uscita delle persone dalla Catalogna è limitato a causa della chiusura perimetrale decretata dal governo catalano. Inoltre, durante il fine settimana, l'ingresso e l'uscita di ogni comune sono limitati, dal venerdì 6:6 al lunedì XNUMX:XNUMX.

C'è anche una restrizione alla mobilità notturna che non consente il movimento delle persone tra le 10:6 e le XNUMX:XNUMX.

Puoi vedere le eccezioni a queste limitazioni su questo link.

Parallelamente, va notato che le maschere sono obbligatorie all'interno dei veicoli, come automobili, autobus o treni, nonché nelle stazioni dei treni e degli autobus.

I treni 

Le linee ferroviarie in tutta la Catalogna funzionano normalmente.

Taxi 

Funzionano normalmente, anche se nelle aree al di fuori delle grandi città potrebbero essere trovate alcune restrizioni.

Per ulteriori informazioni sullo stato dei taxi nella zona di Barcellona e nei suoi dintorni, si prega di controllare questo link.

Trasporti pubblici a Barcellona 

Trasporti pubblici a Barcellona corre con la normalità.

Autobus

Le linee di autobus funzionano con la normalità, anche se in linee specifiche dovrebbero essere previste alcune limitazioni o modifiche negli orari.

Indicazioni e raccomandazioni per la salute pertinenti:  

    • Uso obbligatorio di maschere.
    • Evita di usare i mezzi pubblici se qualcuno non sta bene.
    • Evita le ore di punta quando possibile.
    • Quando esci da un luogo, lavati le mani con sapone o gel idroalcolico il prima possibile.
    • Mantenere la distanza di sicurezza ed evitare di sedersi sui sedili di fronte ad altri utenti.
    • Quando si è in fila in una coda, alle fermate o alle stazioni, assicurarsi di rispettare le distanze e l'ordine di sicurezza. Se il veicolo raggiunge la capienza massima, attendere l'arrivo del prossimo.
    • I conducenti di autobus non vendono più i biglietti all'autobus. È necessario acquistarli in anticipo.

OFFERTA E MISURE TURISTICHE DELLO STATO DELLA CATALOGNA

Al momento, la Catalogna si trova in un momento di restrizioni alla disincrostazione, legate al controllo permanente della situazione epidemiologica, in modo che ogni 15 giorni le sue misure vengano riviste al fine di ridurle, mantenerle o aumentarle, secondo l'evoluzione della pandemia in il suo territorio.

Alloggio 

Tutti gli alloggi possono essere aperti e il governo della Catalogna e l'Istituto spagnolo per la qualità turistica hanno fornito loro i rispettivi protocolli per garantire la sicurezza e le misure sanitarie pertinenti.

Ristoranti e bar

Bar e ristoranti sono ammessi dalle 6 alle 9 con una capienza massima degli spazi interni del 30% e del 30% nel caso di terrazze.

La distanza minima tra i tavoli deve essere di 2 metri e sono ammesse non più di 4 persone per tavolo tranne nei casi in cui provengono dalla stessa bolla di convivenza.

Commercio

I negozi fino a 800 m2 possono aprire con una capacità massima del 30%. I negozi con una superficie superiore a 800 m2 possono aprire purché riducano lo spazio di apertura al pubblico al limite indicato o inferiore.

Tutti i centri commerciali e le sedi sono chiusi e l'attività delle fiere in tutta la Catalogna è stata sospesa.

Visite a musei, monumenti, altri luoghi culturali ed eventi 

È consentita l'apertura al pubblico di musei e sale espositive fino al 50% della sua capienza, nonché cinema, teatri, auditorium e sale da concerto anche fino al 50% della sua capienza massima e non eccedendo mai un massimo di 500 persone.

Sono sospese le attività di fiere e parchi tematici, spazi ricreativi come casinò, tombola e spazi ricreativi, congressi, convegni e grandi feste dei comuni.

MISURE IN MATERIA DI DISTANZE DI SICUREZZA, MASCHERE, RIUNIONI O CAPACITÀ

Distanza di sicurezza:

È richiesto di mantenere una distanza di sicurezza tra le persone di 1.5 me uno spazio di sicurezza di 2.5 m2 a persona.

Distanze inferiori a 1 m non possono essere mantenute al chiuso, eccetto tra persone che viaggiano in gruppo o che hanno contatti stretti su base regolare.

Maschere: 

L'uso di maschere per il viso è obbligatorio per chiunque abbia più di 6 anni quando si è fuori per strada e all'aperto, nonché in qualsiasi spazio pubblico all'aperto o al chiuso e durante l'utilizzo dei mezzi pubblici.

L'uso di maschere facciali non è obbligatorio per chi soffre di qualsiasi tipo di malattia respiratoria o difficoltà che può essere aggravata dall'uso di tale maschera facciale.

Ci sono alcune eccezioni mentre pratichi sport, mentre mangi o bevi, mentre sei in spiaggia o in piscina e mentre sei circondato dalle persone della tua famiglia.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito Web del dipartimento della salute del governo catalano.

Incontri e incontri:

Riunioni e raduni sono consentiti purché non coinvolgano folle o superino la capacità massima consentita. Si raccomanda di limitare gli incontri sociali al di fuori dei gruppi di convivenza e gli incontri non possono superare il massimo di 6 persone.

Consumo di tabacco e simili:

Non è consentito fumare sulle strade pubbliche o negli spazi esterni quando non è possibile rispettare una distanza minima di 2 metri tra le persone.

Nuove regole per la Catalogna - Covid 19 - Fino al 4 gennaio 2021.

SECONDA FASE: 

  • OSPITALITÀ: come prima con una capacità del 50% dalle 6:5 alle XNUMX:XNUMX.
  • CULTURA: Cinema, teatri e sale da concerto (con 600 persone di capienza autorizzata) potrebbero aumentare la capienza fino al 70%. Per il resto delle sale la capienza prevista è del 50%, con un massimo di 500 persone. Anche i musei e le sale espositive rimarrebbero a metà capacità.
  • SPORT: Riapertura palestre al 50% senza spogliatoi
  • COMMERCIO: I negozi potrebbero aprire il 50% e gli 800 m2 più grandi potrebbero recuperare tutto lo spazio a condizione che mantengano la capacità a metà, ma i centri commerciali sarebbero comunque chiusi.
  • MOBILITÀ: Il confinamento del fine settimana diventerebbe regionale. La chiusura perimetrale della Catalogna e il coprifuoco vengono mantenuti. Si applica la regola del 6.

TERZA FASE:

  • OSPITALITA ': Ristoranti e bar possono prolungare l'orario di apertura fino alle 9:00
  • CULTURA: I musei potrebbero essere aperti al 70%, così come cinema, teatri e sale da concerto (massimo 500 persone).
  • COMMERCIO: I centri commerciali possono riaprire al 30%.
  • MOBILITÀ: Il confinamento del fine settimana si sposterà in aree, purché nella stessa fase. Riunioni in gruppi fino a 10 persone.

QUARTA FASE:

  • RESTAURO: Vengono mantenuti gli stessi vincoli della fase precedente
  • CULTURA: Mantiene la capienza al 70%, ma il numero massimo di persone in una stanza può arrivare a 700.
  • SPORT: si recuperano le competizioni sportive.
  • COMMERCIO: I centri commerciali possono riaprire al 50%, escluse le aree comuni.
  • MOBILITÀ: Viene eliminato il confinamento del fine settimana, ma vengono mantenuti la chiusura perimetrale della Catalogna e il coprifuoco.

Il Carnevale di Sitges 2021 è stato cancellato?

Sì e no! Tutti i principali raduni di massa per il Carnevale 2021 sono stati cancellati. Non ci sarà alcuna parata principale la domenica di martedì. La Carnival Commission ha in programma di produrre eventi socialmente distanti, ma certamente non includerà raduni di massa.

Non è ancora chiaro come si evolverà la situazione riguardo ai bar di Sitges e alle loro feste annuali e ai festeggiamenti del carnevale. Non appena le cose diventeranno chiare forniremo un aggiornamento.

Aggiornamento di settembre

Sitges rimane ancora aperta e diamo il benvenuto a tutti gli ospiti che possono e vogliono viaggiare. Ristoranti e bar rispettano le regole di distanziamento sociale e gli hotel e gli appartamenti sono ancora aperti con alcune grandi offerte. Non c'è mai stato un momento migliore per pianificare in anticipo il tuo prossimo viaggio e fatti un affare.

I music bar come XXL, Soho e Privilege rimangono chiusi. Il cocktail bar Queenz (sul lato destro) è aperto dal giovedì alla domenica. Il Parrots Pub con terrazza è aperto tutti i giorni. Tutti i bar devono chiudere entro l'una di notte. I clienti non possono sedersi in terrazza o entrare in un bar dopo le 1.

Il Carnevale di Sitges ha cancellato tutti gli eventi di massa, come le sfilate e le feste di strada. Promettono un evento socialmente più distante con programmi virtuali e alcuni eventi più piccoli.

Devo indossare una maschera per il viso a Sitges?

La Protezione civile catalana ha dichiarato che l'uso di maschere per il viso è obbligatorio in tutta la Catalogna per prevenire la diffusione del coronavirus.

Il portavoce del governo ha affermato che le regole si applicano negli spazi "sia pubblici che privati", anche quando può essere garantita la distanza di sicurezza di 1.5 metri. Dovrai portare sempre con te una maschera e indossarla quando cammini per le strade, vai da e per la spiaggia, fai la spesa nei supermercati e nei negozi e vai da e per ristoranti e bar.

Com'è adesso a Sitges?

Sitges è fuori dal blocco e lo stato di emergenza è finito. Le spiagge sono aperte. Tutti i bar sulla terrazza sono aperti. I bar notturni sono aperti con capacità ridotta. Le maschere sono sempre necessarie.

Ho in programma di visitarlo nell'estate del 2021, ci sarà da fare a Sitges? È sicuro?

Questa è la domanda più comune che abbiamo dai visitatori. Poiché i voli internazionali tornano a Barcellona El Prat, prevediamo un aumento del numero di visitatori. In nessuna parte del mondo è privo di rischi. Dipende anche dal tuo stato di salute. Se ti trovi in ​​una categoria a rischio, devi considerare attentamente la tua decisione di viaggiare. Ti consigliamo di prenotare un Hotel or appartamento con una politica di cancellazione flessibile.

Piscina dell'hotel Calipolis

Il hotel Calipolis offre ottime camere fronte mare e una posizione unica a Sitges.

Le spiagge di Sitges sono aperte?

Attualmente le spiagge sono aperte per tutte le attività. Le spiagge di Sitges sono state aperte per prendere il sole il 2 giugno.

Prenota una camera d'albergo sulla spiaggia, The hotel Calipolis offre viste incredibili!

Bears Week September Edition dovrebbe andare avanti, con alcune modifiche da confermare.

Quali eventi sono stati cancellati / posticipati?

Il Sitges Tapas Festival, The May Bear Week e Sitges Pride sono stati rinviati. Le decorazioni stradali del Corpus Flower Festival sono state annullate.

Dal 21 luglio Sitges Bears Week - Gli organizzatori sono stati informati dal comune che il villaggio degli orsi sul lungomare non sarà consentito, tuttavia poiché molte persone stanno già viaggiando per l'evento, gli organizzatori hanno detto che lavoreranno su altri eventi che lo faranno consentire l'allontanamento sociale.

Una dichiarazione ufficiale recita: “Cari amici, come abbiamo riportato, la situazione di COVID19 sta progredendo in modo diverso in luoghi diversi. L'Associazione Bears Sitges ha deciso di non convocare le proprie attività per quest'anno. Tuttavia, per i tanti orsi che hanno deciso di trascorrere le vacanze a Sitges, alcuni dei nostri sponsor e amici hanno deciso di offrire alcune attività, servizi e offerte speciali per tutti voi "

Quindi, in sostanza, anche se il villaggio e gli eventi della settimana degli orsi sono stati cancellati, Sitges sarà ancora aperta e molti orsi visiteranno durante queste date.

La Fiesta Mayor ha anche cancellato tutti i balli tradizionali e le sfilate di strada e sta lavorando a un nuovo programma di eventi.

Avete date per gli eventi di Sitges nel 2021?

Per ulteriori informazioni sulla situazione a Sitges, segui il nostro Pagina Facebook.

Soggiorna all'Hotel Subur nel centro di Sitges per meno!

L'Hotel Subur si trova nel cuore di Sitges, proprio di fronte alla spiaggia gay e offre un ottimo rapporto qualità prezzo, camere semplici e pulite e un'ottima colazione.

Hotel Subur Sitges